Condensatori per motori plastici

 

Condensatori a dielettrico autorigenerante, realizzati secondo la tecnologia che prevede custodia in plastica autoestinguente e riempitivo sigillante in resina.

Sviluppati per l’impiego nella marcia dei motori asincroni monofasi e in tutte le applicazioni generali in corrente alternata a 50/60 Hz. Tale soluzione garantisce caratteristiche di alta affidabilità elettrica ed elevata resistenza meccanica agli urti e alle vibrazioni.

I condensatori per motori in plastica ITALFARAD si dividono in due grandi famiglie in funzione della esecuzione:

RPN: condensatori con terminali fast-on.
RPC: condensatori con cavo bipolare o due cavetti unipolari

Custodia e coperchio Materiale termoplastico autoestinguente
Fissaggio Codolo mettallico filettato M8
Terminali RPC: cavo 0,75 mm2 90°C
RPN: faston 6,3 mm
Norme di riferimento EN60252-1
Tensione massima d’esercizio 1,1 Un
Tensione di prova tra i terminali 2,0 Un per 2 sec.
Tensione di prova verso massa 2 kV per 2 sec.
dv/dt 20 V/μS
Angolo di perdita <15x10-4 (Un-50Hz)
Classe di sicurezza S0

Caratteristiche tecniche comuni a tutti i condensatori per motori in plastica

Trova la tua soluzione! Bastano pochi click per individuare il condensatore adatto alle tue esigenze.

CONFIGURATORE

Conosci già i nostri condensatori? Seleziona il prodotto nella serie che cerchi.
Tutti i condensatori per motori ITALFARAD sono omologati VDE secondo la Norma Europea EN 60252.

Per una maggiore comprensione delle omologazioni secondo tale norma, di seguito la specifica della classi di funzionamento e relativo significato delle abbreviazioni:

Classe D = 1000 ore
Classe C = 3000 ore
Classe B = 10000 ore
Classe A = 30000 ore

25 = minima temperatura d’esercizio
085 = massima temperatura d’esercizio
21 = durata (giorni) della prova di caldo umido per climi temperati